Domenica 14 Aprile 2024
area riservata
ASAPS.it su

di Paolo Carretta*
Superior stabat lupus

L’asset freezing nei confronti di alcuni oligarchi russi, uno strumento di pressione con effetti reali, per il raggiungimento degli obiettivi della Politica Estera e di Sicurezza Comune – PESC - art. 215 parr. 1 e 2, TFUE

L’emanazione di risoluzioni da parte dell’ONU aveva fornito, a suo tempo, una parte determinante della base giuridica, che ha legittimato le misure, di varia natura, prevedendosi anche lo strumento penale, adottate contro il terrorismo di matrice islamica, a seguito degli attentati che hanno colpito, le Twin Towers (New York 11.09.2001) ed altri obiettivi nel territorio degli Stati Uniti. Non è stato però possibile replicare un tale scenario, in occasione dell’invasione dell’Ucraina, da parte della Russia (24.02.2022), per cui non sono intervenute risoluzioni ONU, che avrebbero richiesto l’unanimità, da parte dei cinque componenti del Consiglio di Sicurezza, di cui la Russia stessa (di Putin) fa parte, con potere di veto, oltre alla Cina, che ha conservato, con tale Paese, rapporti di collaborazione e alleanza...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 261


SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

 

Venerdì, 22 Dicembre 2023
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK