Venerdì 19 Aprile 2024
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 23/06/2023

Torino
Si sdraiano sulla strada mentre sfrecciano le auto: è la nuova sfida social
da today.it

I giovani sono stati immortalati da una telecamera di sorveglianza della polizia locale, dove si nota chiaramente uno del gruppo sdraiarsi sulla strada e poi scattare a lato della carreggiata quando sente il rumore di un veicolo arrivare

da today.it

Sdraiarsi sulla strada mentre le automobili sfrecciano: è una nuova sfida ad alto rischio che si sta diffondendo sui social media. Questa ennesima moda pericolosa desta preoccupazione, dopo l’incidente (in cui è morto un bambino) provocato a Roma dagli Youtuber alla guida di un auto di grossa cilindrata. Il fenomeno è stato rilevato nel Torinese, lungo la strada provinciale che collega Candiolo a Vinovo.

Stando a quanto riporta il quotidiano La Stampa, la sera del 19 giugno, attorno alle 22,30, una donna che stava rientrando a Candiolo in auto ha notato da lontano una sagoma lungo la corsia opposta a quella che stava percorrendo. Solo in quel momento, la conducente ha notato che, sdraiato sulla strada, c'era un ragazzino di 15-16 anni, che si è alzando poi di scatto prima dell'arrivo delle vetture in transito. Vicino a lui, c'erano almeno altri suoi due coetanei, che ridevano per la bravata del minorenne. 

I giovani sono stati immortalati da una telecamera di sorveglianza della polizia locale, dove si nota chiaramente uno del gruppo sdraiarsi sulla strada, parallelo alla corsia, e poi scattare a lato della carreggiata quando sente il rumore di un veicolo arrivare.

Il fenomeno è stato segnalato da alcuni automobilisti, che mentre percorrevano la strada che collega Candiolo a Vinovo, hanno notato la bravata. Si tratta di una delle cosiddette "challenge" che vengono diffuse attraverso i social e che per il processo di emulazione rischiano di mettere a rischio la vita di giovanissimi.


 

A volte ritornano (gli imbecilli). (ASAPS)

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

E PER ISCRIVERTI ALL'ASAPS


 



Venerdì, 23 Giugno 2023
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK