Domenica 14 Aprile 2024
area riservata
ASAPS.it su

di Riccardo Matesic*
La rinascita dei motociclisti

Due decenni sono stati sufficienti per operare un ricambio profondo della categoria dei motociclisti. Dal mito sportivo al sogno d’evasione, moto e motociclista hanno guadagnato un aspetto e un carattere più moderni e meno aggressivi

Chi siamo noi? Noi motociclisti, intendo.
Recentemente mi è stato chiesto un intervento che tracciasse il quadro di come si è evoluta negli ultimi venti anni la categoria degli utilizzatori di due ruote. Ed è stata una buona occasione
per riordinare le idee. Scoprendo un qualcosa che appare evidente: i motociclisti del 2022 non c’entrano nulla con quelli di venti anni fa. Due universi differenti, che probabilmente neanche si parlano. Ma iniziamo dal principio, con (pochi) numeri...

>Leggi l'articolo


Da il Centauro n. 256, (ASAPS)

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

E PER ISCRIVERTI ALL'ASAPS


Mercoledì, 07 Giugno 2023
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK