Domenica 23 Giugno 2024
area riservata
ASAPS.it su

Sicurezza, Linea Stradale srl introduce nuove soluzioni a protezione degli utenti vulnerabili della strada (VRU)

Durante l’anno 2022, secondo l’Osservatorio ASAPS, i ciclisti che hanno perso la vita sulle strade italiane nell’immediatezza dell’incidente sono stati in tutto 155. A questi si devono poi aggiungere i decessi avvenuti a distanza di giorni o settimane negli ospedali dopo il ricovero seguito al sinistro.
Che dire poi dei 14 decessi di pedoni nei primi 7 giorni del 2023? Si potrebbe anche dare un aggiornamento quotidiano degli incidenti in cui sono coinvolti monopattini, le cui conseguenze sono facilmente immaginabili...

>Leggi il redazionale

da il Centauro n. 255

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

E PER ISCRIVERTI ALL'ASAPS

Lunedì, 08 Maggio 2023
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK