Sabato 20 Aprile 2024
area riservata
ASAPS.it su

di Paolo Carretta*
La riserva di giurisdizione in materia di libertà
di comunicazione
Corte costituzionale, Sent. N. 2/2023

 

Illustrazione di chiave crittografica (ed. del 1646 dell'Absconditorum a costituzione mundi calzi di Guillaume Postel). Pubblico dominio

Un provvedimento che incida su un’importante libertà della persona, come quella di comunicazione, che è costituzionalmente garantita (Cost. art. 15), non può che originare dal Giudice, anche quando correlato ad una misura di prevenzione come l’avviso orale rafforzato che è disposta dall’Autorità di Pubblica Sicurezza...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 255


Mercoledì, 19 Aprile 2023
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK