Mercoledì 28 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su

Parigi dice no ai monopattini pubblici

Foto di repertorio dalla rete

I parigini ieri hanno votato contro i monopattini pubblici con una partecipazione infima, intorno al 5%. Nonostante la stragrande maggioranza del milione e 200 mila parigini chiamati a esprimersi abbia preferito non farlo, il contratto con le tre compagnie Lime, Tier e Dott non verrà rinnovato alla scadenza di fine agosto. Addio ai 15 mila monopattini, usati da quasi mezzo milione di persone, tra cittadini e turisti. Parigi diventa così la prima grande città a rinunciarvi, a cinque anni dall’entrata in servizio (anche Barcellona non ha monopattini pubblici, ma lì non sono mai stati permessi). Continueranno a sfrecciare quelli privati, non toccati dal referendum.

Da Corriere.it

Lunedì, 03 Aprile 2023
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK