Mercoledì 17 Aprile 2024
area riservata
ASAPS.it su

di Giordano Biserni*
NESSUNO DICA NON SAPEVO, NON CREDEVO

ASAPS dopo aver dato vita 15 anni fa ai suoi osservatori sugli incidenti, ora fa un altro passo con la geolocalizzazione dei sinistri stradali dei pedoni e dei ciclisti

I primi sono nati nel 2007. Parlo degli Osservatori ideati dall’ASAPS. Cominciammo con l’Osservatorio sulla Pirateria stradale, perché eravamo colpiti dalle numerose omissioni di soccorso dopo un incidente spesso anche mortale. In contemporanea nacquero gli Osservatori sui Contromano, con particolare attenzione a quelli micidiali nelle autostrade, poi anche Sbirri Pikkiati...

>Leggi l'editoriale

da il Centauro n. 255

 

 

 

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

E PER ISCRIVERTI ALL'ASAPS

Venerdì, 17 Marzo 2023
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK