Giovedì 26 Gennaio 2023
area riservata
ASAPS.it su

di Alessandro Zampedri*
LE SANZIONI PER ECCESSO DI VELOCITA’
ACCERTATE ATTRAVERSO I DATI ESTRAPOLATI
DAI TACHIGRAFI DIGITALI O INTELLIGENTI

A seguito della lettera di costituzione in mora ex. art. 258 TFUE del 30/10/2020 (numero infrazione 20204051), notificata nel mese di novembre 2020 dalla Commissione Europea all’Italia per una presunta violazione delle norme sulla protezione dei dati del tachigrafo di cui al R egolamento (UE) n. 165/2014 sui tachigrafi nel trasporto su strada (breach of rules on protection of tachograph data - Regulation UE n. 165/2014 on tachographs in road transport), il tema delle sanzioni per eccesso di velocità comminate mediante i dati scaricati e/o stampati dal tachigrafo digitale o intelligente installato sui “mezzi pesanti”, è stato oggetto di...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 252

 

 

>SOSTIENI LE BATTAGLIE DELL’ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE



 


 

Venerdì, 13 Gennaio 2023
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK