Mercoledì 19 Giugno 2024
area riservata
ASAPS.it su
Salvataggi , Notizie brevi ,... 30/12/2022

Modena, terrorizzata dai botti, cagnolina scappa in tangenziale e viene investita: salvata

Marta, lagotto di quattro anni, ha riportato fratture multiple e dovrà affrontare un’operazione
Gli agenti della Polizia Locale di Modena con la cagnolina già medicata e ingessata. (ASAPS)

Terrorizzata per il rumore fortissimo dei petardi scappa in tangenziale, dove viene centrata da un’auto. E’ la disavventura di una cagnolina, fortunatamente con un lieto fine. Già, perché le festività natalizie sono il periodo dei regali e delle grandi tavolate, ma purtroppo anche dei botti che diventano un vero e proprio incubo per gli animali domestici.

L’incidente
La proprietaria della vettura si è fermata immediatamente, preoccupata per le condizioni dell’animale e ha contattato i soccorsi che fortunatamente erano già in zona. Salvata dall’intervento degli agenti e dall’intervento congiunto di accalappiacani e Vigili del Fuoco, la cagnolina è stata portata d’urgenza alla clinica veterinaria di Montale dove i primi esami hanno riscontrato fratture multiple alle zampe che la costringeranno ad un’operazione chirurgica ma fortunatamente non ne mettono a repentaglio la vita. C’è stato così un lieto fine dopo ore di angoscia per la famiglia che aveva notato la sparizione dell’animale verso le 18 e poco dopo le 21 è stata contattata dalla Polizia. Marta ha già potuto riabbracciare i suoi padroni, rintracciati rapidamente grazie al microchip e alla medaglietta, ed in particolare il bambino di sei anni.

da corrieredibologna.corriere.it


Intervento della Polizia Locale per portare soccorso alla cagnolina investita da una vettura. E’ ferita, ma si salverà.  La conducente si era regolarmente fermata. (ASAPS)


Venerdì, 30 Dicembre 2022
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK