Giovedì 29 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 27/12/2022

Incidente frontale a Villaricca, Ciro muore a 34 anni: era poliziotto a Napoli. Ferita la compagna

Scontro tra due auto in via Enrico Fermi. Il poliziotto fuori servizio è deceduto per l’impatto. Altri due feriti lievemente.

Violento incidente stradale ieri a Villaricca, in provincia di Napoli. Nello scontro frontale tra due auto, avvenuto in via Enrico Fermi, ha perso la vita Ciro Calcagno, 34enne, poliziotto in forza all’UPG della Questura di Napoli, che era fuori servizio. Ferita la compagna Carla che era a bordo con lui nella vettura. Entrambi i giovani sono originari di Melito di Napoli, nell'area nord della città metropolitana partenopea. Ancora da chiarire la dinamica di quanto accaduto. Lo scontro è stato molto forte. Sul posto sono subito arrivate le autoambulanze del 118. Entrambi i giovani sono stati trasportati presso il Pronto Soccorso dell'Ospedale La Schiana di Pozzuoli. Purtroppo, però, le ferite riportate da Ciro nell'impatto erano troppo gravi e gli sono state fatali.

È rimasta ferita nell'impatto, ma non gravemente, la compagna di Ciro, le cui condizioni, però, non desterebbero particolari preoccupazioni, secondo le prime informazioni. Ferito lievemente anche l'autista dell'altra vettura coinvolta nell'incidente. L'incidente è avvenuto sulla strada che collega i comuni di Giugliano e Villaricca, frequentemente teatro di sinistri stradali. Più volte i residenti hanno lanciato segnalazioni sulla pericolosità della strada.

Il dolore per la tragedia sui social

Tantissimi i messaggi di cordoglio e di vicinanza alla famiglia di Ciro, per la terribile e prematura perdita. “Amavi la vita…amavi il tuo lavoro…amavi la tua città…amavi la tua donna – scrive Filippo – Ieri mattina ci siamo sentiti per gli auguri di Natale e come ogni volta la chiamata si è conclusa con un abbraccione forte, occhio vivo e…Stamattina ho appreso la terribile notizia. Riposa in pace, amico mio: il tuo sorriso e la tua voce rimarranno impressi nel mio cuore”.

Mentre l'avvocato Antonio Arciero scrive: "Ho appreso qualche ora fa con grande sgomento la notizia della scomparsa del giovane Agente della Polizia di Stato Ciro Calcagno, in servizio al Reparto Volanti della Questura di Napoli. Ho avuto la fortuna di lavorare con Ciro al V Nucleo del Reparto Volanti di Roma, di cui sono stato il Funzionario responsabile dal Dicembre del 2016 al Febbraio del 2018, ma sono rimasto in contatto con lui anche successivamente e lui non ha mai smesso di seguire le mie attività attraverso i social network (fino a ieri). Ciro era un poliziotto "di strada", che amava follemente l'attività operativa. Per questo, il suo luogo di lavoro è sempre stato la sua amata Volante. Sapeva cosa significasse rischiare la vita ogni giorno e non si è mai tirato indietro di un centimetro, neppure nelle situazioni più rischiose e delicate".

da fanpage.it


Grave lutto alla Polizia di Napoli.  In uno scontro ha perso la vita Ciro Calcagno, 34enne, poliziotto in forza all’UPG della Questura di Napoli.
Le condoglianze dell'ASAPS alla famiglia di Ciro e ai suoi colleghi. Un tristissimo Natale.


Martedì, 27 Dicembre 2022
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK