Mercoledì 21 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 20/12/2021

18 dicembre 2021
Prematuro e improvviso decesso del prefetto Gaudenzio Truzzi

7 giugno 1991 Savona - Gaudenzo Truzzi con Moser alla fine di una tappa del Giro d'Italia

A un giorno appena dal suo 71esimo compleanno il prefetto Gaudenzio Truzzi è mancato a Roma, colpito da un male incurabile che in brevissimo tempo l’ha avuta vinta sulla sua robusta tempra piemontese. Frequentatore del 7° corso dell’Accademia del Corpo delle Guardie di P.S. nel biennio 1970-72, era stato collocato in pensione dopo una lunga e brillante carriera nell’Amministrazione che lo aveva visto meritare la promozione a dirigente superiore ad appena 38 anni di età. Laureato in giurisprudenza, tra i suoi vari incarichi quello trascorso nel SISDE per circa dieci anni; quindi di dirigente del Compartimento abruzzese della Polizia Stradale, del compartimento Polfer del Lazio, della Zona di Frontiera  dell’aeroporto di Fiumicino, della Questura di Gorizia nel 2004; promosso dirigente generale gli era stata affidata la responsabilità dell’ispettorato presso la Camera dei deputati; con la nomina a prefetto della repubblica il Dipartimento della PS lo aveva nominato direttore dell’Ufficio Centrale per gli Affari Generali. Signorile nel tratto, professionista esemplare, nel proprio lavoro portava una grande carica di umanità che gli faceva riscuotere la stima e la considerazione di colleghi e collaboratori. Lascia la moglie, signora Antonella e i figli. I funerali si svolgeranno lunedì 20 dicembre alle ore 15 alla Chiesa Santa Maria del Carmelo piazza Betata Vergine a  Roma.

Ricordo a cura di Sergio Tinti Dirigente
Generale (a r) della Polizia di Stato.

ASAPS esprime le  sue condoglianze alla famiglia del dottor Truzzi.

 

  Il Prefetto Gaudenzio Truzzi durante una cerimonia in ricordo dell’eccidio di Dalmine (BG) dove in un conflitto a fuoco con la banda Vallanzasca nel 1977  vennero uccisi il Maresciallo
Luigi D’Andrea e il Brig. Renato Barborini della Polizia Stradale.
Lunedì, 20 Dicembre 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK