Lunedì 26 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Salvataggi , Notizie brevi 28/09/2021

Maltempo a Bologna, salvata in un sottopassaggio allagato

Una donna di 48 anni ha chiesto aiuto in via del Triumvirato: l’acqua stava entrando nella sua auto. Ad aiutarla i carabinieri: «Era molto spaventata, l’abbiamo rassicurata»
L’intervento dei carabinieri

 

Era completamente in preda al panico, una 48enne che domenica 26 settembre pomeriggio attorno alle 14 ha chiamato la centrale operativa dei carabinieri per chiedere di essere salvata. L’acqua aveva bloccato la sua auto, ed era già entrata all’interno dell’abitacolo, quando la signora italiana ha avvertito il 112 senza essere in grado di dare indicazioni precise su dove si trovasse. La centrale operativa e una pattuglia del nucleo radiomobile di Bologna sono ugualmente riusciti a rintracciarla in via del Triumvirato, il sottopassaggio di fronte all’aeroporto che la donna aveva deciso di percorrere non rendendosi conto dell’allagamento dovuto al nubifragio in corso.

 

 

Il racconto dei carabinieri

«Era molto spaventata , ci siamo avvicinati allo sportello e quando ci ha visto si è un po’ tranquillizzata» racconta il vice brigadiere Rosario Sansone, intervenuto insieme all’appuntato scelto Gianluca Carofalo. «Le ho detto di non preoccuparsi se una volta aperto lo sportello, l’acqua avrebbe ulteriormente invaso l’interno dell’auto». Aprire lo sportello non è stato semplice per la pressione del liquido, una volta riusciti nell’operazione Sansone con l’aiuto del collega si è caricato la donna in spalla. L’hanno portata all’asciutto e al sicuro insieme agli effetti personali, lei non ha avuto bisogno di cure e dopo essersi ripresa dallo spavento ha ringraziato i militari.

>VIDEO - Maltempo Bologna, i carabinieri salvano una donna da un sottopasso allagato

Un anziano ritrovato

Lo hanno fatto anche i famigliari di un 80enne allontanatosi di casa sotto la bufera, sempre domenica attorno alle 18. L’uomo, affetto da alzheimer, è stato ritrovato dai militari mentre vagava per le campagne di Amola, completamente zuppo ma in buone condizioni. Una domenica molto difficile per il maltempo che ha allagato tante zone della città e della provincia, richiedendo un’ottantina di interventi da parte dei vigili del fuoco. In via Zanardi la caduta di un traliccio della luce ha lasciato senza corrente una parte della zona vicina a via Bertalia, dove un automobilista ha rischiato di essere colpito dal palo della luce. Allagamenti, rami caduti e traffico in tilt, fortunatamente senza gravi conseguenze.

da corrieredibologna.corriere.it


Esserci per aiutare la gente. (ASAPS)

Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Tag: Salvataggi.
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK