Giovedì 24 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Salvataggi , Notizie brevi 10/08/2020

Cane terrorizzato e ferito in fuga in autostrada, salvato dalla Polstrada

L'animale era fuggito da casa durante i temporali dei giorni scorsi: recuperato dagli agenti in Autosole e riconsegnato alla famiglia

Questa mattina intorno alle ore 9 gli agenti della Sottosezione Modena Nord della Polizia stradale si sono imbattuti in una scena insolita. Mentre transitavano in Autosole, nel tratto fra Reggio Emilia e Modena Nord, hanno notato un cane che correva terrorizzato in mezzo alle auto, che procedevano lentamente in direzione nord per un incolonnamento.

I poliziotti si sono messi "all'inseguimento" e dopo vari tentativi sono riusciti a fermare e recuperare l'animale, che è poi stato condotto presso la caserma. Il cane presentava anche una profonda ferita al collo, motivo per cui è stato medicato in attesa dell'intervento degli operatori del canile.

Agata, questo il nome della cagnolina di 9 anni, è stata identificata grazie al microchip di cui era provvista. E' stato quindi possibile contattare i padroni, scoprendo che nei giorni scorsi la scomparsa dell'animale era già stata denunciata. Agata si era allontanata a seguito del violento temporale di martedì scorso e probabilmente aveva vagato impaurita per diversi giorni, fino a ritrovarsi fra il traffico vacanziero della A1. Gli agenti l'hanno riconsegnata ai proprietari ricevendo un enorme "grazie".


da modenatoday.it


Il cagnolone è stato fortunato. (ASAPS)
Gli agenti della Sottosezione Modena Nord della Polizia stradale si sono imbattuti in una scena insolita. Mentre transitavano in Autosole, nel tratto fra Reggio Emilia e Modena Nord, hanno notato un cane che correva terrorizzato in mezzo alle auto, che procedevano lentamente in direzione nord per un incolonnamento.

Lunedì, 10 Agosto 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK