Domenica 31 Maggio 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 31/12/2019

Desenzano del Garda
Maxi operazione della polizia: fermate 400 auto, ‘bruciate’ 17 patenti

Tre automobilisti sono anche stati denunciati. Maxi multa per un camionista: il bilancio dei controlli sul Garda

Weekend di controlli straordinari lungo le strade di Desenzano: nella notte tra venerdì e sabato e in quella tra sabato e domenica, gli agenti della polizia locale hanno effettuato appositi servizi per prevenire comportamenti pericolosi alla guida, dovuti all'assunzione di alcol o di stupefacenti.  

Quattro automobilisti denunciati

Dalla mezzanotte alle sei del mattino sono stati ben 400 i veicoli controllati degli agenti, che hanno ritirato 17 patenti per guida in stato di ebrezza. Quattro automobilisti che si erano messi al volante dopo aver bevuto sono anche stati denunciati: il loro tasso alcolemico era ben oltre il limite consentito dalla legge. Per gli altri, oltre alla sospensione della licenza di guida, sono scattate le sanzioni previste dal codice della strada.

Multa salata per un camionista

Nella rete dei controlli è finito anche un camionista bosniaco che aveva alterato il cronotachigrafo digitale del proprio mezzo. Oltre al ritiro della patente di guida, l’autista dovrà sborsare oltre 2000 euro: a tanto ammontano le sazioni elevate dalla locale.     

I servizi di controllo proseguiranno anche nei prossimi giorni, affinché tutti possano godere in tranquillità delle bellezze di Desenzano del Garda” garantisce, manifestando la propria soddisfazione, il sindaco di Desenzano Guido Malinverno.

 

da bresciatoday.it


Forza ragazzi in divisa. Toglieteci dalle strade tutti questi che bevono e si sbronzano! Auguri a voi tutti là fuori sulle strade! (ASAPS)Dalla mezzanotte alle sei del mattino sono stati ben 400 i veicoli controllati degli agenti, che hanno ritirato 17 patenti per guida in stato di ebrezza. Quattro automobilisti che si erano messi al volante dopo aver bevuto sono anche stati denunciati: il loro tasso alcolemico era ben oltre il limite consentito dalla legge. Per gli altri, oltre alla sospensione della licenza di guida, sono scattate le sanzioni previste dal codice della strada.

Martedì, 31 Dicembre 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK