Mercoledì 20 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 23/09/2004

Milano - FORTE AFFLUENZA DI PUBBLICO ALLA FIERA DEL CICLO. PRESENTE ANCHE L’ASAPS INSIEME ALLA FONDAZIONE CASARTELLI. MOLTO RICHIESTI GLI OPUSCOLI E I MATERIALI DI SICURSTRADA E LA RIVISTA IL CENTAURO

 

Milano
FORTE AFFLUENZA DI PUBBLICO ALLA FIERA DEL CICLO. PRESENTE ANCHE L’ASAPS INSIEME ALLA FONDAZIONE CASARTELLI.
MOLTO RICHIESTI GLI OPUSCOLI E I MATERIALI DI SICURSTRADA E LA RIVISTA IL CENTAURO

  Si è conclusa a Milano la Fiera Internazionale del Ciclo che ha registrato quest’anno un’affluenza record di oltre 50 mila visitatori. Un grande successo se considerato che è stata scorporata dall’esposizione dei motocicli come avvenuto in passato.
Oltre trecento gli standisti in rappresentanza di tutte le realtà italiane ed anche estere della bicicletta: dalla bici classica per la passeggiata a quella sportiva ed agonistica, alla mountain-bike, a prototipi particolarmente curiosi esposti soprattutto per calamitare il folto pubblico non solo giovanile.

Numerosi anche i soggetti impegnati in tematiche di sicurezza stradale, fra cui la "Fondazione Casartelli", oramai ospite fissa della Fiera, che ha riproposto le immagini più belle dell’atleta comasco, oltre ad alcuni lavori realizzati dai bambini delle scuole elementari di Como, proprio per ricordare la figura del ciclista morto in occasione di una tappa del Tour de France.

Presente anche l’Asaps, ospitata all’interno dello spazio della Fondazione Casartelli, che ha visto la presenza del referente provinciale Eros Poli e del collega ed iscritto Leonardo Confitto, insieme al consigliere nazionale Asaps Roberto Rocchi che ha organizzato lo stand.

I rappresentanti dell’Asaps hanno distribuito una notevole quantità di materiale e manifesti di Sicurstrada - Asaps andato letteralmente a ruba e che ha dimostrato ancora una volta come le pubblicazioni "Asaps - Sicurstrada e Il Centauro" destino sempre interesse e curiosità fra l’utenza.

Fra i visitatori della Fiera anche numerosi campioni sportivi sia di ieri che di oggi, fra cui le medaglie d’oro conquistate nel ciclismo ad Atene. Nello stand dell’Asaps si sono soffermati fra gli altri Francesco Moser, Giuseppe Saronni ed il commissario tecnico della nazionale di ciclismo femminile.


Giovedì, 23 Settembre 2004
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK