Mercoledì 22 Maggio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 14/11/2018

Rimini, trecento televisori rubati nascosti tra la salsa di pomodoro

Recuperati dalla Polizia stradale in un tir sulla Statale
Foto Migliorini

 Rimini, 13 novembre 2018 - Quasi 300 televisori e abiti griffati nascosti in mezzo alle conserve di pomodoro. Merce rubata qualche giorno fa in Veneto e recuperata venerdì scorso dagli agenti della Polizia stradale di Rimini che hanno denunciato due persone. E’ stato poco prima di mezzanotte che una pattuglia della Stradale ha notato un autoarticolato parcheggiato nell’area di servizio Agip, sulla Statale 16. Il Tir era adibito al trasporto di generi alimentari in cosiddetto regime di temperatura controllata.

Il camion però era spento, e a quel punto i poliziotti hanno deciso di verificare la tipologia degli alimenti trasportati, dal momento che il sistema di refrigerazione non era in funzione. A bordo del Tir c’erano due persone, e al controllo dei documenti sono risultati essere due pugliesi, di 44 e 47 annik, entrambi con precedenti di polizia. Il sospetto che qualcosa non andasse si è rafforzato, e gli agenti hanno controllato di fino i documenti, scoprendo che mancavano proprio quelli relativi al trasporto della merce dichiarata. A quel punto le divise sono andare a guardare dentro l’autoarticolato, trovandosi di fronte a bancali di conserve di pomodoro.

Ma i due camionisti erano troppo nervosi per non nascondere qualcosa, così gli agenti sono saliti a bordo del rimorchio e hanno fatto tombola. Perchè nascosto dietro i bancali c’era un piccolo tesoro. Che consisteva 282 televisori a schermo piatto di 39 pollici HD Feady Led Normende e 31 colli di abiti griffati. Il tutto per un valore di oltre 200mila euro. Merce, hanno scoperto poi i poliziotti era stata rubata qualche giorno prima a un Tir, in un’area di sosta nel Veneto. I due non hanno dato alcuna giustificazione in merito al possesso di tutta quella roba, e sono stati denunciati per ricettazione.

da ilrestodelcarlino.it


Televisori al pomodoro a Rimini
”Quasi 300 televisori e abiti griffati nascosti in mezzo alle conserve di pomodoro. Merce rubata qualche giorno fa in Veneto e recuperata venerdì scorso dagli agenti della Polizia stradale di Rimini che hanno denunciato due persone”. (ASAPS)

Mercoledì, 14 Novembre 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK