Lunedì 06 Aprile 2020
area riservata
ASAPS.it su

Brescia, ubriaco e drogato uccise madre e figlio con la moto: concessi i domiciliari

L'incidente avvenne a Ferragosto, l'uomo aveva un tasso alcolemico superiore di 4 volte al consentito

Brescia, 30 agosto 2018 - Ha ucciso travolgendoli in moto madre e figlio nel giorno di Ferragosto, andrà agli arresti domiciliari. Il tribunale del Riesame di Brescia ha infatti concesso gli arresti domiciliari a Michelangiolo Dusi, il 47 enne motociclista che il giorno di Ferragosto in via Lamarmora a Brescia ha travolto a tutta veliocità e ucciso sulle strisce pedonali Mauro Rossi, 65enne e l'anziana madre, Annina Breggia, 93 anni, sulle strisce pedonali. Il motociclista arrestato per duplice omicidio stradale era risultato positivo a droga e alcol con i valori alcolemici quattro volte superiori al consentito. Dal giorno dell'incidente è ancora ricoverato in ospedale. Nei giorni successivi all'incidente si è parlato anche di un video dai contenuti molto forti pubblicato sui social network da un passante, per il quale è stata aperta un'inchiesta parallela.

da ilgiorno.it


Il motociclista arrestato per duplice omicidio stradale era risultato positivo a droga e alcol con i valori alcolemici quattro volte superiori al consentito. Dal giorno dell'incidente è ancora ricoverato in ospedale.” (ASAPS)

Venerdì, 31 Agosto 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK