Venerdì 16 Aprile 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 06/03/2018

Scappano e i genitori lanciano l’allarme: finisce a Foggia la ‘fuitina’ di due fidanzatini calabresi

Sono stati rintracciati dalla sottosezione della polizia stradale i due ragazzi di 16 e 17 anni che si erano allontanati da casa e i cui genitori avevano denunciato l’allontanamento

Nella tarda serata del giovedì la pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Foggia, in servizio di vigilanza sull’autostrada A/14, riceveva una nota radio dal  Centro Operativo Polizia Stradale di Bari circa il possibile transito di un autobus con a bordo un ragazzo e una ragazza di minore età, di cui i parenti, residenti in di Crotone, avevano denunciato l’allontanamento.

Poco dopo la mezzanotte, la pattuglia, già in allerta, ha notato un autobus che poteva corrispondere a quello indicato. Il controllo ha sortito gli effetti sperati. Rintracciati a bordo del mezzo, i due riferivano agli agenti di essere diretti da parenti a Torino. La fuga dei minori, pertanto, appariva essere con tutta evidenza la classica “fuitina” in cerca di un futuro condiviso.

Poco dopo venivano rassicurati i genitori circa il ritrovamento dei propri figli e, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Bari, in attesa del loro arrivo, venivano affidati a una struttura specializzata per la ricezione dei minori.
 

da foggiatoday.it


Fuga d’amore di due minori interrotta. (ASAPS)

Martedì, 06 Marzo 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK