Venerdì 24 Maggio 2024
area riservata
ASAPS.it su

Marano: in coma etilico si schianta contro una casa

Un 56enne residente a Marano Vicentino, percorreva il tratto rettilineo di Via San Pietro di Marano Vicentino con direzione centro per poi improvvisamente perdere il controllo del mezzo. Ha concluso la corsa contro la mura di recinzione di un'abitazione privata posta sul lato sinistro della strada.

Verso le ore 23.30 di venerdì una pattuglia del Consorzio Polizia Locale Alto Vicentino di Schio è interventuta in Via San Pietro di Marano Vicentino per il rilievo di un sinistro stradale.

Il conducente dell'autovettura Fiat Panda, un 56enne residente a Marano Vicentino, percorreva il tratto rettilineo di Via San Pietro di Marano Vicentino con direzione centro per poi improvvisamente perdere il controllo del mezzo. A causa di ciò andava ad urtare prima con la fiancata destra contro le alberature poste lungo il margiene destro della carreggiata per poi concludere la corsa contro la mura di recinzione di un'abitazione privata posta sul lato sinistro della strada.

Il conducente dell'auto veniva soccorso da personale del 118. A causa delle ferite riportate lo stesso risulta ricoverato presso l'Ospdale Alto Vicentino, poichè bisognoso di ulteriori cure mediche. Da successivi accertamenti eseguiti dagli agenti della Polizia Locale è emerso come lo stesso risultasse circolare a bordo del suddetto veicolo con un tasso alcolico superiore a 3,5 g/l. A causa di ciò il conducente veniva deferito alla Procura della Repubblica di Vicenza per guida in stato d'ebbrezza alcolica con conseguente ritiro della patente di guida ai fini della revoca.

da vicenzatoday.it


No a pensarci bene lo schianto era avvenuto prima contro il muro dell’alcol. Aveva un valore alcolemico assurdo di 3,5 g/l. (ASAPS)

Lunedì, 12 Dicembre 2016
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK