Mercoledì 21 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 30/09/2016

Tre automobilisti rapinati in una sola sera: preso il presunto autore dei colpi

I carabinieri di Gattico hanno fermato un 26enne di Castelletto, ritenuto il responsabile delle tre rapine avvenute lunedì sera tra le province di Novara e Varese

Nella notte tra martedì e mercoledì i carabinieri di Gattino hanno fermato un 26enne di Castelletto Ticino, ritenuto l'autore di tre rapine commesse nella serata di lunedì a Castelletto e nel varesotto.

Il primo episodio si è verificato intorno alle 22 del 26 settembre a Cadrezzate (Varese), quando un uomo e una donna sono stati avvicinati da un giovane armato di coltello che li ha minacciati e costretti a scendere dall'auto, sulla quale si è poi allontanato. Altri analoghi episodi si sono verificati nelle ore successive: a Castelletto, dove ad una coppia è stata sottratta l'auto, e a Varese, dove un giovane automobilista è stato speronato da un'altra vettura e costretto a consegnare il denaro che portava con sè.

Le descrizioni fornite dalle vittime e le modalità esecutive delle rapine hanno fatto pensare ai carabinieri che l'autore potesse essere la stessa persona in tutti e tre i casi.

Il giovane, già noto alle forze dell'ordine, è stato rintracciato e fermato lungo la Statale 22 a bordo di una delle auto rubate. Condotto in caserma per gli accertamenti di rito, al termine delle verifiche è stato sottoposto a fermo di indiziato di reato.
 

Valentina Matteo
da novaratoday.it


Alla fine poi è stato preso e, per un po’, torna la serenità fra gli automobilisti. (ASAPS)

Venerdì, 30 Settembre 2016
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK