Sabato 14 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 15/05/2015

Motivi di sicurezza Rai-Isoradio, Scarrone: poker di voci per la sicurezza stradale.
Una collaborazione di ASAPS con ISORADIO

Prende il via da lunedì 18 maggio su Isoradio, il canale di infomobilità di Radio Rai, la campagna informativa “Motivi di Sicurezza” in collaborazione con l’ASAPS.

Saranno le bellissime voci di Emanuela Rossi, Massimo Ghini, Francesco Pannofino e Giulio Scarpati ad accompagnare nel corso delle 24 ore giornaliere di programmazione tutti gli automobilisti e gli autotrasportatori che percorrono strade ed autostrade italiane con alcuni spot sulla sicurezza e le regole del Codice della Strada.

“Sono 25 anni ormai che Isoradio è il canale radiofonico dedicato esclusivamente a chi viaggia”, ha dichiarato Danilo Scarrone, direttore dei Canali Radio di Pubblica Utilità della Rai, “nessun’altra radio del panorama informativo nazionale riesce ad offrire ai propri ascoltatori aggiornamenti continui, immediati, verificati e puntuali come noi.

Ma Isoradio non è solo notizie sul traffico.

Isoradio vuole sempre di più che la sicurezza del viaggio sia sentita da tutti come esigenza imprescindibile per chi guida un automezzo, per chi va in bicicletta o per chi va a piedi.

Nel 2014 circa 3200 persone hanno perso la vita sulle strade italiane: ancora troppe vittime innocenti allungano i numeri di una guerra che sembra senza fine.

“Motivi di Sicurezza” è l’impegno di Rai Isoradio in prima linea insieme all’ASAPS nel dire BASTA ALLE VITTIME DELLA STRADA.”

- See more at: http://www.isoradio.rai.it/dl/portali/site/news/ContentItem-9eaec331-7df0-4c00-ae74-4405bfe00899.html#sthash.cODSw8IJ.dpuf

Prende il via da lunedì 18 maggio su Isoradio, il canale di infomobilità di Radio Rai, la campagna informativa “Motivi di Sicurezza” in collaborazione con l’ASAPS.

Saranno le bellissime voci di Emanuela Rossi, Massimo Ghini, Francesco Pannofino e Giulio Scarpati ad accompagnare nel corso delle 24 ore giornaliere di programmazione tutti gli automobilisti e gli autotrasportatori che percorrono strade ed autostrade italiane con alcuni spot sulla sicurezza e le regole del Codice della Strada.

“Sono 25 anni ormai che Isoradio è il canale radiofonico dedicato esclusivamente a chi viaggia”, ha dichiarato Danilo Scarrone, direttore dei Canali Radio di Pubblica Utilità della Rai, “nessun’altra radio del panorama informativo nazionale riesce ad offrire ai propri ascoltatori aggiornamenti continui, immediati, verificati e puntuali come noi.

Ma Isoradio non è solo notizie sul traffico.

Isoradio vuole sempre di più che la sicurezza del viaggio sia sentita da tutti come esigenza imprescindibile per chi guida un automezzo, per chi va in bicicletta o per chi va a piedi.

Nel 2014 circa 3200 persone hanno perso la vita sulle strade italiane: ancora troppe vittime innocenti allungano i numeri di una guerra che sembra senza fine.

“Motivi di Sicurezza” è l’impegno di Rai Isoradio in prima linea insieme all’ASAPS nel dire BASTA ALLE VITTIME DELLA STRADA.”

- See more at: http://www.isoradio.rai.it/dl/portali/site/news/ContentItem-9eaec331-7df0-4c00-ae74-4405bfe00899.html#sthash.cODSw8IJ.dpuf

Prende il via da lunedì 18 maggio su Isoradio, il canale di infomobilità di Radio Rai, la campagna informativa “Motivi di Sicurezza” in collaborazione con l’ASAPS.
Saranno le bellissime voci di Emanuela Rossi, Massimo Ghini, Francesco Pannofino e Giulio Scarpati ad accompagnare nel corso delle 24 ore giornaliere di programmazione tutti gli automobilisti e gli autotrasportatori che percorrono strade ed autostrade italiane con alcuni spot sulla sicurezza e le regole del Codice della Strada.


“Sono 25 anni ormai che Isoradio è il canale radiofonico dedicato esclusivamente a chi viaggia”, ha dichiarato Danilo Scarrone, direttore dei Canali Radio di Pubblica Utilità della Rai, “nessun’altra radio del panorama informativo nazionale riesce ad offrire ai propri ascoltatori aggiornamenti continui, immediati, verificati e puntuali come noi.
Ma Isoradio non è solo notizie sul traffico.


Isoradio vuole sempre di più che la sicurezza del viaggio sia sentita da tutti come esigenza imprescindibile per chi guida un automezzo, per chi va in bicicletta o per chi va a piedi.
Nel 2014 circa 3200 persone hanno perso la vita sulle strade italiane: ancora troppe vittime innocenti allungano i numeri di una guerra che sembra senza fine.
“Motivi di Sicurezza” è l’impegno di Rai Isoradio in prima linea insieme all’ASAPS nel dire BASTA ALLE VITTIME DELLA STRADA.”

da isoradio.rai.it



Prende il via da lunedì 18 maggio su Isoradio, il canale di infomobilità di Radio Rai, la campagna informativa “Motivi di Sicurezza” in collaborazione con l’ASAPS

 

Venerdì, 15 Maggio 2015
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK