Martedì 07 Luglio 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 27/08/2014

Caldogno, nudo in bici per far divertire i bambini

Individuato dalla polizia locale, il 42enne ha spiegato il motivo della sua "bravata", nata da una scommessa con i suoi figli. La donna "importunata" era in realtà la moglie che gli faceva una ramanzina
Foto di repertorio dalla rete

Nè un esibizionista nè un ubriacone: semplicemente "un mona". Così si è definito il 42enne che venerdì è stato visto e ripreso dalle telecamere di sicurezza mentre pedalava nudo in centro a Cresole.

 

L'uomo, dopo essere stato individuato dalla polizia locale e convocato al comando per le debite spiegazioni e la denuncia, ha spiegato il motivo della sua bravata a Il Giornale di Vicenza. Si sarebbe trattato di un "gioco" messo in scena dopo aver perso una scommessa con i propri figli, che ovviamente hanno riso "come dei matti". E la donna che dalle immagini sembra essere stata importunata? In realtà si trattava della moglie, che stava rientrando a casa. Ovviamente ha aspramente ripreso il marito, facendogli subito capire la sciocchezza che aveva commesso.

 

da vicenzatoday.it

 


E così l'originale ciclista ha fatto invece divertire tutti... (ASAPS)

 

 

 

Mercoledì, 27 Agosto 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK