Lunedì 20 Maggio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 26/11/2013

Sanremo
Gravissimo incidente sull'autostrada, tre francesi si schiantano contro il guard-rail e muoiono sul colpo

L'incidente si è verificato all'inizio di una deviazione di carreggiata per un cantiere, al km 137, ad 1,5 km dal casello di Sanremo Ovest...

L'incidente si è verificato all'inizio di una deviazione di carreggiata per un cantiere, al km 137, ad 1,5 km dal casello di Sanremo Ovest
I tre, che erano sbarcati in serata da un traghetto a Genova (ed erano diretti a Nizza ed Antibes dove vivevano), stavano viaggiando a bordo di una Renault Megane


Incidente mortale, ieri sera poco dopo le 23, all'altezza del km 137 dell'Autostrada dei Fiori, tra Arma di Taggia e Sanremo in direzione Ventimiglia, ad un chilometro e mezzo dallo svincolo di Sanremo Ovest. Ancora da ricostruire ovviamente la dinamica dell'incidente, che ha visto morire sul colpo tre francesi, di origine nordafricana (di 53, 68 e 72 anni), che si sono schiantati contro un guard-rail all'inizio di una deviazione di carreggiata per un cantiere.
I tre, che erano sbarcati in serata da un traghetto a Genova (ed erano diretti a Nizza ed Antibes dove vivevano), stavano viaggiando a bordo di una Renault Megane vecchio modello e, senza lasciare nessuna frenata sono finiti contro il guard-rail ad una velocità molto elevate. Sono morti sul colpo. Lo schianto, talmente violento, li ha incastrati all'interno delle lamiere ed uno, addirittura, nel vano motore. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Sanremo, che hanno dovuto tranciare le lamiere dell'auto, per consentire il recupero dei tre cadaveri. Insieme a loro gli agenti della Polizia Stradale di Imperia Ovest, gli addetti della A10, il personale medico del 118 e le ambulanze di Ospedaletti Emergenza e della Croce Rossa di Sanremo.

 

Il traffico sull'autostrada non è mai stato fermato, anche perchè l'auto non ostruiva il transito dei mezzi (a quell'ora piuttosto scarso) e che è stato coordinato dai tecnici della A10. Le operazioni di recupero delle tre salme e dello spostamento dell'auto, al momento sono ancora in corso e, sicuramente, il cantiere verrà messo sotto sequestro per consentire i rilievi e le indagini del caso, anche se sembra piuttosto palese che l'incidente dovrebbe essere avvenuto per un colpo di sonno del conducente, per una distrazione o per altri motivi al vaglio degli inquirenti.
Verranno fatte le analisi ai tre francesi che hanno perso la vita, ma la ricostruzione dell'incidente non sarà certo facile. Fortunatamente non sono stati coinvolti altri mezzi.

 

> LE FOTO

 

Carlo Alessi
da sanremonews.it

 



Una velocità molto elevata. Nessuna frenata. Uno schianto terribile. (ASAPS)

 

 

Martedì, 26 Novembre 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK