Lunedì 24 Giugno 2024
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 30/01/2013

Sottosezione Polizia Stradale di Ovada
Quando parlare di sovraccarico può sembrare uno scherzo: fermato un furgone con un "improponibile" carico per il Nord Africa

Il veicolo fermato dalla Stradale di Ovada

(ASAPS) Le immagini potrebbero essere utilizzate per disegnare un cartoon visto il carico della macchina di massa quasi superiore a quella del furgone.
C’è da chiedersi innanzitutto come possa stare in equilibrio il mezzo, come possa muoversi e, soprattutto, se è uno scherzo.
Gli uomini della Polizia Stradale di Ovada assicurano che situazioni del genere se ne contano, soprattutto in ragione del fatto che la strada dove è stato fermato il furgone, la A26 Alessandria Genova, porta dritto verso il porto e, quindi, verso un ipotetico o probabile  imbarco di vettovaglie dirette nei Paesi Africani.

 

Lo scarico della merce in eccesso in discarica

Il furgone nella foto è stato fermato e  gli uomini della pattuglia della Stradale di Ovada hanno sanzionato il conducente con gli articoli 167 comma 3 per il sovraccarico, 164 per la sistemazione del carico e 175 con l'obbligo di abbandonare il territorio autostradale.
Per rientrare nei limiti di legge e riprendere la marcia, il conducente ha accettato di scaricare l'eccedenza presso la discarica.
Quindi mettiamo pure da parte gli scherzi e seriamente diciamo grazie agli uomini della Stradale che, attraverso i controlli in pattuglia, riescono a portare alla normalità situazioni assurde come quelle impresse nelle fotografie. (ASAPS)
 
 

Mercoledì, 30 Gennaio 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK