Mercoledì 20 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su

Giappone, ecco l'auto 'morbida' salva-pedoni
Al posto della carrozzeria in metallo cuscini gonfiati ad aria l'idea dei ricercatori dell'Università di Hiroshima

MILANO- Salva i pedoni e pure il conducente, non si danneggia e in caso di urto nemmeno si riga. E’ un auto ma alcuni l’hanno definita «un gigantesco marshmallow elettrico».

La vettura più morbida che c'è è stata sviluppata dall’Università di Hiroshima: un mezzo elettrico a tre ruote circondato da cuscini ultra resistenti gonfiati ad aria, che proteggono sia l’interno che l’esterno. ISAVE-SC1, questo il suo nome, ha un’autonomia di 30 chilometri con una notte di ricarica e raggiunge la velocità di 50 chilometri all’ora. Il veicolo, progettato e costruito dal gruppo Humanix dell’Università di Hiroshima, sarà venduto in Giappone, durante la fase promozionale, al prezzo di 790.000 yen, circa 6.950 euro, con la possibilità di scegliere il tetto in plastica oppure il rivestimento dei cuscini in una grande varietà di colorazioni. Vista la scarsa autonomia e la lentezza sarà sicuramente difficile vedere l'elettrica circolare sulle strade, mentre potrebbe essere sfruttata in luoghi affollati come aeroporti, zone pedonali, centri commerciali e campus universitari.

Giulia Cimpanelli



da corriere.it

Lunedì, 07 Gennaio 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK