Giovedì 21 Novembre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 27/12/2005

Napoli - NAPOLI, POLIZIOTTI ANGELI DEI BAMBINI IN OSPEDALE. UOMINI E DONNE DELLE VOLANTI SI SONO FRUGATI IN TASCA PER IL REGALO PIù BELLO: LA SOLIDARIETÀ

NAPOLI, POLIZIOTTI ANGELI DEI BAMBINI IN OSPEDALE. UOMINI E DONNE DELLE VOLANTI SI SONO FRUGATI IN TASCA PER IL REGALO PIù BELLO: LA SOLIDARIETÀ

(ASAPS) NAPOLI – Tanti, da piccoli, alla domanda "cosa farai da grande” hanno risposto il poliziotto, o il carabiniere. Figuriamoci la gioia dei piccoli, quelli più sfortunati, quando nelle corsie dell’ospedale pediatrico in cui sono ricoverati, il Santobono di Napoli, hanno visto arrivare agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura partenopea pieni di regali per loro. La colletta è cominciata spontanea, tra i pattuglianti delle Pantere, ed ha permesso di comprare un bel po’ di giocattoli. Quando la rappresentanza di agenti si è presentata all’ingrosso di balocchi, la generosità non è passata inosservata ed anche il titolare del negozio ha dato il suo contributo all’iniziativa. Così, con i sacchi pieni di doni caricati sulle Fiat Marea blindate, due insoliti Babbo Natale si sono presentati all’ospedale per piccoli, scortati da rudi uomini della legge divenuti improvvisamente teneri come peluche. Hanno radunato i bambini attorno a loro ed hanno cominciato la distribuzione, commuovendosi e facendo commuovere. Una bella cosa, che merita un grazie speciale. (ASAPS).


 


Martedì, 27 Dicembre 2005
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK