Venerdì 03 Dicembre 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 29/06/2012

Una Lamborghini per i bimbi terremotati
Intrattenimento con la polizia stradale al campo di accoglienza

Sant’Agostino. Nella serata del 27 giugno il comandante Giorgio Bacilieri ed il personale della polizia stradale di Ferrara, alle ore 21, si recheranno nuovamente presso il campo di accoglienza di San Carlo per intrattenere i bimbi.
Analogamente alla serata del 21 giugno gli operatori giungeranno al campo con le moto e le autovetture di servizio ma, questa volta, ci sarà una sorpresa: la Lamborghini Gallardo. In dotazione al compartimento di polizia stradale per l’Emilia Romagna di Bologna, l’autovettura in questione viene utilizzata principalmente per i servizi in ambito autostradale, in considerazione anche della sua particolare dotazione di strumentazioni, fra le quali spicca il kit per il trasporto urgente di organi.

Un’altra sorpresa sarà rappresentata dalla maglietta che verrà regalata ai bimbi, con due piccoli poliziotti che chiedono loro: “Giochiamo insieme?”. La frase è diventata il titolo della campagna in corso, che si propone di alleviare i disagi dei giovanissimi così duramente colpiti dal sisma.
Oltre ai loghi della polizia di Stato e della polizia stradale le magliette riportano, con un ringraziamento, il logo del Centro Commerciale “Il Castello”, ormai diventato vero e proprio partner istituzionale per le campagne di legalità in provincia. È proprio grazie alla sensibilità del direttore Nicola Lodi che è stata possibile la realizzazione i gadget che verranno distribuiti.
Lo svolgimento di questa seconda tappa della campagna “Giochiamo insieme?” sarà suggellata dalla visita del prefetto di Ferrara Delfina Provvidenza Raimondo.

 


da estense.com

 

 

Venerdì, 29 Giugno 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK