Mercoledì 22 Maggio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 22/05/2012

Firenze
Primo Premio Lorenzo Guarnieri "Alza la sicurezza".
Quando lo sport e la sicurezza stradale si incontrano per la formazione ai comportamenti corretti

Un momento della premiazione

Domenica 20 maggio durante la giornata conclusiva della World League è stato assegnato il primo Premio Lorenzo Guarnieri "Alza la sicurezza".
Si tratta della prima edizione di un Premio che vuole coniugare Sport e Sicurezza stradale e che quest'anno è stato rivolto alle società di pallavolo dilettantistiche della provincia di Firenze, con il patrocinio del Comune di Firenze.
Quattro le società premiate:
1) Centro Sportivo San Michele con il progetto "RICEVI il messaggio, DIFENDI  la Vita, ATTACCA il pericolo"
2) US Sales con il progetto "Colora la strada .. alza la sicurezza"
3) Olimpia Poliri con il progetto "Bravi in rete bravi in strada"
4) Pallavolo San Giusto le Bagnese con il progetto "Una pista per la sicurezza"


Con questi progetti - afferma Stefania Lorenzini, presidente dell'associazione Lorenzo Guarnieri - un'educazione alla sicurezza stradale arriverà  ad almeno 500 ragazzi fiorentini nella prossima stagione sportiva, in aggiunta all'attività  che la nostra associazione svolge nelle scuole. Tutto questo in linea con il progetto DAVID, piano per la sicurezza stradale a Firenze, portato avanti dal Comuneť.
Nel programma dello sport del Comune di Firenze - ha sottolineato il vicesindaco e assessore allo sport Dario Nardella - la qualità  della vita, l'attenzione alla sicurezza e l'educazione a comportamenti corretti rappresentano dei punti cardine. Siamo stati pertanto ben felici di patrocinare questa iniziativa dell'associazione Lorenzo Guarnieri e siamo contenti dei bei progetti presentati dalle società premiate. Ancora una volta queste società  dilettantistiche si sono dimostrate parte attiva e importante di questa città.
L'Associazione ringrazia anche di cuore la FIPAV presente alla premiazione con il Presidente Nazionale Carlo Magri e con il Presidente Toscano Elio Sità .

 

 

 


 

Martedì, 22 Maggio 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK