Lunedì 19 Aprile 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi , Editoriali 26/03/2012

Un alt, un inseguimento, uno schianto, un agente di 28 anni morto
Nessuna notizia su un qualsiasi TG nazionale. Vergogna!

Commenta nel blog

Il feretro di Giuseppe Iacovone in chiesa per le esequie

Commenta nel blog

 

Lo sappiamo bene nessuno restituirà l'assistente Giuseppe Iacovone ai suoi cari e ai suoi colleghi della Questura di Isernia!
Però crediamo sia inammissibile che per un poliziotto di 28 anni caduto in servizio in uno schianto,  mentre inseguiva la vettura di un incosciente o delinquente, nessun Tg nazionale, nessun Gr abbia trasmesso uno straccio di servizio. Noi non ne abbiamo visti né il giorno dell'incidente né nel giorno delle esequie di Giuseppe.
Se qualcuno ha visto dei servizi su qualche Tg nazionale o servizi su Radio Nazionali sulla scomparsa di Giuseppe Iacovone ad esclusione delle Tv locali di Isernia, ce lo comunichi, ce lo faccia sapere.
Così muore nell'indifferenza e nel silenzio un servitore dello Stato.
Lo Stato... avrebbe ancora  detto da un microfono la vedova dell'agente Vito Schifani morto mentre era di scorta a Giovanni Falcone. Lo Stato...
Intanto oggi sulle varie Vite in diretta saprete di tutto e di più, ma di altro!!
Vergogna!

 

Giordano Biserni
Presidente Asaps

 

 



 

Lunedì, 26 Marzo 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK