Martedì 23 Luglio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Droga 17/01/2012

Como
Grazie al fiuto dei cani e alla costanza degli agenti della Polizia Stradale scoperti 21 kg di eroina in una macchina tedesca

(ASAPS) E’ bastata una segnalazione neppure troppo credibile per far muovere l’apparato della Polizia Stradale di Como che, sfruttando l’esperienza dei propri operatori e il fiuto dei cani antidroga, hanno portato a termine un importante sequestro di sostanza stupefacente.
La data è quella del 12 dicembre quando, appunto, in base ad una segnalazione gli uomini della Polstrada di Como fermavano una macchina tedesca. Ad una prima ricognizione sembrava pulita ma, vista l’insistenza dei cani antidroga, gli operatori hanno deciso di approfondire le ricerche.
Ma neppure queste davano l’esito sperato eppure il fiuto, questa volta dei poliziotti, diceva che la situazione non era chiara.
Quando ormai erano perse le speranze e gli uomini erano convinti che la segnalazione fosse fasulla, ecco che da un rattoppo della carrozzeria ricoperto dal catrame, scoprono un foro che porta al vano passaruota: all’interno la sorpresa di 41 panetti di eroina del peso di circa 22 chilogrammi.
Grazie quindi al fiuto dei cani, ma anche degli uomini della polizia stradale di Como, è stato possibile sequestrare l’ingente quantitativo di droga che sarebbe stato confezionato in dosi e consegnato agli spacciatori proprio nel periodo delle festività. (ASAPS)

 

 



 

Martedì, 17 Gennaio 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK