Mercoledì 22 Maggio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 15/12/2011

Operazione congiunta della Polstrada di Bologna e Forlì: sgominata banda che derubava il carico agli autotrasportatori

Foto da forlitoday.it

(ASAPS) Nella notte del 14 dicembre sull’autostrada A14, nel tratto tra Bologna e Forlì, si è svolta una importante operazione congiunta delle Polizie Stradali di Bologna e Forlì che ha portato all’arresto di ben sei malviventi di origine campana.
L’operazione ha avuto inizio nel territorio del comune di Castel San Pietro Terme dove, nell’ambito di un servizio di osservazione dell’Area di Servizio Sillaro, luogo interessato da continue “puntate” di bande specializzate nel ripulire i carichi dei camion in sosta, una pattuglia della Polizia Stradale di Bologna, dall’alto dell’esperienza maturata durante i lunghi servizi su strada, notava qualcosa di anormale nel comportamento di quattro persone scese da un’auto parcheggiata nella piazzola di sosta.
Il naso aveva fiutato bene e, infatti, dopo poco tempo arrivava una telefonata al centro operativo autostradale di un autotrasportatore bulgaro che denunciava la scomparsa del carico, 160 colli di vestiario.
La pattuglia, nel frattempo, notata la macchina infilare in fretta la via dell’autostrada, procedeva con l’inseguimento appurando che la stessa “scortava” un autocarro Iveco nella marcia verso il territorio della Romagna.
A questo punto, allertata la Sezione Polizia Stradale di Forlì, veniva messa in atto la procedura idonea a bloccare i due mezzi che, infatti, venivano fermati proprio nel territorio romagnolo.


L’autista dell’autocarro, vistosi braccato, ha cercato di fuggire nelle vicine campagne, ma nulla ha potuto contro l’agilità e la prontezza di riflessi del personale operante che è riuscito a bloccarlo.
Sei malviventi sono stati arrestati in flagranza di reato e condotti nella casa circondariale di Forlì, recuperata la merce del valore di oltre 250.000 €.: l’autotrasportatore bulgaro e la ditta di riferimento ringraziano!
Anche la nostra Associazione ringrazia ed esprime un vivo apprezzamento per l’opera prestata dalle pattuglie della Stradale che, come sappiamo, sanno fare benissimo il proprio lavoro con competenza, sacrificio e dedizione… mancano solo risorse e mezzi adeguati, poi sarebbe tutto perfetto! (ASAPS)

 


 

Giovedì, 15 Dicembre 2011
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK