Domenica 25 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Sicurstrada 07/06/2010

Il quesito del giorno - Come è regolata la sosta per “carico e scarico”?

Gentile redazione, come è più opportuno procedere nel caso di controllo della sosta di un veicolo in un’area destinata a carico e scarico di cose, individuata da apposita segnaletica che tuttavia non indica alcun orario in cui effettuare tali operazioni? Come stabilire se il veicolo in sosta è realmente impegnato in operazioni di carico-scarico quando non vi è nei pressi il conducente? Ed infine il concetto di carico-scarico si può estendere al privato cittadino, che per es. doveva caricare una cassetta di frutta, od è esclusivo dei fornitori delle attività commerciali?

Grazie, distinti saluti

email-firmata 

***

(ASAPS) La segnaletica di carico/scarico sarebbe opportuno fosse integrata (ma non vi è obbligo) da pannello indicante orari, limitazioni (esempio autocarri, ecc) e quant’altro necessario ed utile ad individuare la categoria di veicoli o utenti destinatari del beneficio (cioè l’utilizzo dello spazio per la sosta).
Mancando indicazioni, all’effetto pratico:
- lo spazio è riservato al carico e scarico 24 ore al giorno per sette giorni a settimana;
- è utilizzabile da chiunque dimostri di effettuare carico o scarico di materiale, anche autovetture che, come è noto, possono essere adibite al trasporto di cose purché ad uso personale senza incorrere nelle violazioni previste dall’articolo 82 cds
E’ evidente che, per evitare ricorsi dall’esito incerto, è opportuno che le violazioni siano contestate o accertate acquisendo tutte le notizie utili a dimostrare la sussistenza della violazione, o meglio la sosta nello spazio senza averne titolo, cioè senza che ricorresse  l’ipotesi di carico e scarico (a costo di attendere l’utente).
Meglio sarebbe prevedere una segnaletica con carico e scarico ad orari regolamentata a disco orario. (ASAPS)

Lunedì, 07 Giugno 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK