Domenica 25 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Sicurstrada 01/06/2010

Il quesito del giorno - Conducenti professionali aderenti all’U.E che circolano in Italia, sono obbligati al possesso della C.Q.C?

I conducenti professionali ovvero trasporto merci e passeggeri aderenti all’U.E sono obbligati ad avere, quando circolano nel nostro paese, la C.Q.C.? Quali paesi hanno già aderito a tale obbligo?
Cordialmente

email - Curinga (Cz)

***

(ASAPS) In riferimento a quanto esposto nel quesito, si rappresenta che il Ministero dell’Interno con circolare n. 300/A/14699/09/108/13/7 del 18.11.2009 ha precisato che ....omissis.....l’obbligo del possesso della carta di qualificazione del conducente resta escluso per i conducenti titolari di patente di guida della categoria C o CE rilasciata anteriormente al 9 settembre 2009, dipendenti di imprese di autotrasporto straniere e residenti in altri Stati membri....omissis....." (ASAPS)

© asaps.it
Martedì, 01 Giugno 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK