Martedì 28 Settembre 2021
area riservata
ASAPS.it su
Sicurstrada 10/05/2010

Il quesito del giorno - Viola l’art. 82 l’artigiano che utilizza veicolo, uso promiscuo, per il trasporto di attrezzatura insieme a materiale di consumo?

L’artigiano che utilizza per lavoro un veicolo, con la vecchia dicitura uso promiscuo,  intestato al coniuge,  con il quale trasporta gli attrezzi del mestiere e il materiale di consumo e di installazione, viola l’art 82 del C.d.S.? Se non viola questo art. del C.d.S. è passibile di ulteriori sanzioni regolate da norme speciali non rientranti nel campo del C.d.S.?

Grazie

email - Oristano (Or)

***

(ASAPS) In riferimento a quanto esposto nel quesito, si rappresenta che al predetto veicolo non sono applicabili violazioni riconducibili al Codice della Strada come l’art. 82 e neppure a Leggi complementari. (ASAPS)

Lunedì, 10 Maggio 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK