Martedì 28 Settembre 2021
area riservata
ASAPS.it su
Sicurstrada 15/03/2010

Il quesito del giorno - Quando è obbligatorio avere al seguito la carta cronotachigrafa?

Il conducente professionale e la carta cronotachigrafica, quando è obbligatorio averla al seguito e quali sono le sanzioni?
Certo di una Vostra tempestiva risposta, porgo distinti saluti.

email-Torino (To)

***

(ASAPS) In riferimento a quanto esposto nel quesito, si rappresenta che la carta tachigrafica deve essere portata al seguito dal proprio titolare anche quando viene guidato un veicolo con cronotachigrafo analogico.
La mancanza comporta la violazione di cui all’art. 19 della Legge n. 727/78 che prevede la sanzione amministrativa di € 47,00 (vi è anche l’obbligo di presentare la carta tachigrafica entro 30 giorni ad un Comando di Polizia). (ASAPS)

© asaps.it
Lunedì, 15 Marzo 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK