Martedì 11 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 28/07/2010

Catanzaro - La Polstrada sequestra un ingente numero di caschi protettivi non omologati

foto dalla rete

(ASAPS), 28 luglio 2010 - La Sezione della Polizia Stradale di Catanzaro, ha sequestrato, nell’ambito dei controlli amministrativi presso le concessionarie e rivendite di auto e moto in tutta la provincia di Catanzaro, un cospicuo quantitativo di caschi protettivi per motocicli e ciclomotori non omologati. La merce confiscata risulta essere molto pericolosa perché la mancata omologazione non è in grado di assicurare all’utente che il dispositivo di protezione abbia superato i test di resistenza. Indossare tali caschi non garantirebbe quindi al guidatore alcuna protezione in caso di incidente. La Polizia Stradale sottolinea che durante l’acquisto di un casco protettivo, il consumatore deve prima di tutto accertarsi della presenza dell’etichetta di omologazione che è stampigliata su una targhetta all’interno del casco che garantisce che il prodotto è a norma ed è quindi in grado di tutelare la sicurezza di chi lo usa. (ASAPS)

Mercoledì, 28 Luglio 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK