Sabato 30 Settembre 2023
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 20/01/2011

Triggiano (Bari) - Fermati dai Carabinieri con a bordo una tonnellata di rame

I militari insospettiti dal veicolo sovraccarico, 3 denunciati

Foto di repertorio dalla rete

(ASAPS), 20 gennaio 2010 – Viaggiavano in macchina con a bordo una tonnellata di rame ma sono stati fermati e denunciati dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, per il reato di ricettazione in concorso. I militari stavano effettuando un servizio mirato a contrastare il fenomeno, e si trovavano di passaggio in contrada Cutizza quando hanno fermato una monovolume con a bordo tre cittadini romeni. Insospettiti dall’atteggiamento degli stranieri e dall’evidente sovraccarico del mezzo, hanno proceduto ad un controllo dell’auto, scoprendo all’interno del cofano posteriore, un enorme quantitativo di rame, composto da numerosi spezzoni di cavi elettrici di vari diametri. Rinvenuta anche una cesoia. Per i tre è scattato il deferimento alla Procura della Repubblica di Bari, mentre l’”oro rosso” è stato posto sotto sequestro, assieme al veicolo e all’attrezzo. Indagini sono in corso per accertare la provenienza del carico. (ASAPS)

Giovedì, 20 Gennaio 2011
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK