Giovedì 17 Ottobre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 22/12/2010

Arezzo - Tragedia sull’A1
Investito e trascinato da un tir per 70 chilometri

La Polstrada ha indagato due camionisti per omicidio colposo

Foto di repertorio dalla rete

 (ASAPS), 22 dicembre 2010 – Travolto da una bisarca e trascinato per 70 chilometri. E’ questa la drammatica fine di un uomo di nazionalità albanese tamponato sull’A1 da un autoarticolato carico di frutta guidato da un tedesco, e sbalzato fuori dall’abitacolo. Mentre si trovava sull’asfalto è sopraggiunta una bisarca, guidata da un italiano, che lo ha investito. Il corpo dell’uomo è rimasto incastrato nelle parti meccaniche del veicolo ed è stato trascinato per oltre 70 chilometri. L’incidente è avvenuto nel territorio del Comune di Colleferro in provincia di Roma ma la Polizia Stradale, grazie alla segnalazione di un testimone, ha intercettato la bisarca a Monte San Savino in provincia di Arezzo. Il conducente alla guida non si sarebbe accorto di aver investito la vittima. Gli agenti della Polstrada di Frosinone, accorsi sul luogo, hanno rinvenuto i resti dell’uomo sparsi per tutto il tratto di autostrada e anche sulle auto che trasportava il mezzo pesante. Indagati i due camionisti. (ASAPS)

Mercoledì, 22 Dicembre 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK