Sabato 15 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 25/11/2010

Bologna - La sicurezza stradale tra i protagonisti del Motor Show 2010

 



(ASAPS), 25 novembre 2010 – Non solo auto e motori al Motor Show 2010. Infatti, anche l’edizione 2010, in programma dal 4 al 12 dicembre nei padiglioni fieristici di Bologna,  dedicherà ampio spazio alla sicurezza stradale. Si comincia il 4 dicembre al padiglione 22, quando il Casellario Centrale Infortuni presenterà il simulatore di guida ’Passaparola... guida in sicurezza’. Consueti appuntamenti con l’Osservatorio per l’Educazione Stradale e la Sicurezza della Regione Emilia Romagna sono in programma il 7 e il 10 dicembre. Il 7 dicembre in Sala Italia a Palazzo dei Congressi si terrà l’Incontro Nazionale delle Consulte Scolastiche provinciali mentre il 10 dicembre nella Sala Notturno del Centro Servizi l’Osservatorio organizzerà insieme al Centro Studi Promotor GL events un incontro dal titolo “I giovani e la sicurezza stradale”. Oltre alla sicurezza stradale, i convegni in programma affronteranno anche argomenti come l’andamento del mercato dell’auto e l’ecosostenibilità. Uno dei focus di questa edizione sarà la mobilità elettrica. All’interno del padiglione 30, dedicato interamente all’iniziativa sulla mobilità elettrica, Electric City ’powered by Enel’, sarà allestita una sala riservata ad incontri e approfondimenti. Si parte venerdì 3 dicembre con un workshop con i dealer, organizzato da InterAuto News sul mercato dell’elettrico, oltre alle conferenze stampa di Bticino e Estrima. Mercoledì 8 dicembre si terrà un convegno che illustrerà lo stato dell’arte sul veicolo ibrido-elettrico a ricarica solare, mentre il 9 dicembre sarà il giorno del verde: alle 12.30 il Distretto florovivaistico di Pistoia presenta l’incontro dal titolo ’Le piante per migliorare la qualità dell’ambiente e del paesaggio, il vivaio utilizzatore di anidride carbonica’, seguito da un convegno di Federutility dal titolo. “Le infrastrutture per la mobilità elettrica”. (ASAPS)  

 

Giovedì, 25 Novembre 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK