Giovedì 29 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 11/11/2009

L’identificazione dei cittadini comunitari e stranieri

I documenti di identificazione per il rilascio dell’attestazione di regolarità del soggiorno ai cittadini UE e stranieri, ai fini di Polizia, dell’iscrizione anagrafica e dell’identificazione personale
a cura di R. Chianca e G. Fazzolari

 

Prontuario con Cd-Rom
stampa a colori - pag n. 220
(cod. N0706INF)

per maggiori informazioni
Maggioli - Modulgrafica

Il prontuario concepito e realizzato da Raffaele Chianca e Gianluca Fazzolari, rispettivamente comandanti delle Squadre di p.g. delle Sezioni Polstrada di Rimini e La Spezia, è essenzialmente destinato all’utilizzo pratico, una sorta di vademecum dell’identificazione, che si rivolge soprattutto a chi, su strada o comunque nelle immediatezze di un fatto, deve prendere decisioni. L’impegno è allora stato quello di sintetizzare in poche righe una materia complessa, articolata ed in continua evoluzione, comprimendo ogni argomento all’interno di pratiche schede che rispondono all’esigenza primaria di ogni operatore di legalità: “COSA FARE – COME FARE”.
Il prontuario è essenzialmente suddiviso in due capitoli.
Il primo: è un repertorio di documenti di identificazione e di viaggio, per un totale di 45 stati tra comunitari, equiparati (EFTA) ed extra U.E., con la specifica indicazione delle peculiarità circa la validità ai fini dell’espatrio e dell’identificazione, senza tralasciare gli aspetti che afferiscono agli obblighi in ordine alla dichiarazione di presenza, all’obbligo o meno del visto, o all’assunzione della residenza.
Nel secondo capitolo, dopo aver illustrato le caratteristiche e le peculiarità dei documenti validi per l’espatrio, gli obblighi e gli adempimenti per chi vuole soggiornare regolarmente in Italia, si è passati alla rassegna del “COSA FARE – COME FARE”, offrendo ai fruitori dell’opera un comodo, sintetico e dettagliato “prontuario” operativo delle norme di Legge correlate ai fenomeni migratori, tratte dalla vigente normativa nazionale novellata dalla recentissima Legge 15 luglio 2009, n. 94. Per ogni norma in esame, sia essa tratta dal T.U. Immigrazione che dal vigente c.p. o dalla legislazione connessa, è stata reperita la più recente giurisprudenza tanto da poter offrire spunti di riflessione circa l’evoluzione del pensiero giuridico. Il prontuario si chiude, in fine, con consigli di ordine tecnico - pratico concernenti il controllo documentale, disciplina questa strettamente connessa ed inscindibile dall’identificazione delle persone nell’ambito operativo del controllo del territorio.

Mercoledì, 11 Novembre 2009
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK