Giovedì 13 Giugno 2024
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 19/09/2009

Il Resto del Carlino - Riccione vandali scatenati
Sfasciano le auto dei vigili e si filmano
Ma poi perdono il telefono con il video...

Un giovane di 26 anni di Santarcangelo e un 38enne di Milano sono stati arrestati dai carabinieri

RICCIONE - Prima si sono ‘divertiti’ a danneggiare le auto della Polizia Municipale di Riccione e hanno filmato la loro ‘impresa’ con il telefono cellulare. Però poi hanno smarrito il telefonino, e questo errore è stato fatale. Due vandali, un giovane di 26 anni di Santarcangelo e un 38enne di Milano, sono stati arrestati dai carabinieri. I due avevano sfasciato parabrezza e lunotti di sei auto dei vigili di Riccione, parcheggiate in un garage. Le telecamere di sorveglianza li avevano ripresi: ma la prova ‘schiacciante’ è stata il filmino realizzato da uno dei due giovani, contenuto nel telefonino che poi hanno perso. Il cellulare è stato ritrovato nel parcheggio del Palacongressi, dove si stava svolgendo il convegno nazionale delle Polizie Locali. I vandali (che sono risultati piuttosto alticci) sono stati fermati poco dopo dai carabinieri. (*)

(*) Nota: a volte è più preoccupante la stupidità che la violenza. I violenti ogni tanto si devono riposare, gli imbecilli no.

 

Sabato, 19 Settembre 2009
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK