Mercoledì 21 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 16/12/2009

Forlì (FC) - Scappa dalla Polizia Municipale perché trovato con un’assicurazione falsa
Ferita un’agente

 

(ASAPS) – Un folle inseguimento per le vie della città a causa di un’assicurazione falsa, con una vigilessa trascinata per diversi metri appesa al mezzo. Un 55enne forlivese è stato arrestato dalla Polizia Municipale. I momenti di paura si sono vissuti ieri mattina (15 dicembre) durante un controllo su un autocarro parcheggiato in via Corbari. Due “vigilesse” hanno notato qualcosa si strano nell’assicurazione esposta sul mezzo, così quando si è presentato il conducente hanno chiesto di visionare i documenti di guida e quelli del mezzo. L’uomo ha prima cercato di eludere il controllo inventandosi di dover correre in ospedale, ma quando è stato messo alle strette dagli agenti, non ha esitato a saltare sul mezzo e a darsi alla fuga. Immediatamente i “vigili urbani” si sono lanciati all’inseguimento. Approfittando del rallentamento causato dal traffico, una delle due agenti si è avvicinata allo sportello del camion, ma il conducente ha accelerato trascinandola per alcuni metri, facendola poi cadere sull’asfalto. Nel frattempo erano state allertate anche altre pattuglie che, dopo un pericoloso inseguimento durante il quale alcune auto sono state speronate dal furgone, sono riuscite a bloccare il camionista. Il conducente non voleva scendere dal mezzo con le mani attaccate al volante. Nel Ducato gli agenti hanno ritrovato diversi tagliandi assicurativi contraffatti in maniera artigianale con una penna. Il veicolo era sottoposto a fermo amministrativo e per questo non poteva circolare. L’uomo è stato portato al Comando della Polizia Muncipale e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni volontarie e danneggiamento. (ASAPS)

Mercoledì, 16 Dicembre 2009
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK