Mercoledì 21 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 21/12/2009

Genova - Grave agente della Polizia Locale investito da motociclista

Ancora un serio incidente coinvolge un vigile dopo quelli delle settimane scorse

Foto dalla rete

(ASAPS) Un altro incidente vede coinvolto in modo grave un agente della Polizia Locale. Un periodo veramente sfortunato per i caschi bianchi. Un vigile urbano di 42 anni, Gianluca Cabona, è rimasto gravemente ferito dopo essere stato investito da un motociclista mentre dirigeva il traffico in via Adamoli, poco prima delle 16 di domenica 20 dicembre. L’agente è stato ricoverato in codice rosso all’ospedale Galliera. Il suo investitore, uno scooterista, ha riportato ferite più lievi ed è stato trasportato in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale San Martino. I rilievi dell’incidente sono stati svolti dalla Polizia Stradale. Secondo la prima ricostruzione l’agente era impegnato nella viabilità e ha dato indicazione al centauro di fermarsi. Forse, a causa di una distrazione o di una scivolata, la moto ha travolto l’agente. Sul posto è intervenuto il118. Dicevamo che è un periodo nero per gli agenti della Polizia Locale, dopo la morte dell’agente Giuseppe Brizzi, 27 anni, del comando della Polizia Municipale di Terre Verdiane (PR) e quella dell’agente della Polizia Municipale di Catanzaro, Paolo Procopio, 44 anni, morto nel pomeriggio di venerdì 11 dicembre a causa di un incidente stradale, e gli incidenti con altri agenti feriti, è ora la volta di questo incidente di Genova. Auguriamo all’agente Gianluca Cabona una pronta guarigione e di tornare alla sua famiglia. (ASAPS)


Lunedì, 21 Dicembre 2009
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK