Sabato 24 Agosto 2019
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 21/12/2007

Ugo Terracciano
Il prontuario operativo per le forze di Polizia
Un manuale per decidere istantaneamente le azioni e gli atti che l’operatore deve svolgere secondo diritto e secondo i canoni consolidati dalla prassi


La domanda da cui partiamo è: esiste uno strumento pratico, per la soluzione dei più svariati problemi che, in un mondo così complesso, un operatore di polizia può trovarsi a dover affrontare quotidianamente nell’attività di controllo del territorio? Non parliamo degli atti di polizia giudiziaria o dei prontuari di polizia amministrativa, ma di quelle questioni non ben codificate nelle quali si imbattono pressoché quotidianamente Poliziotti, Carabinieri, Finanzieri, Operatori della Polizia locale. Di quelle situazioni in cui non solo la regola, ma anche la prassi e l’esperienza indicano la strada giusta. Cosa fare quando i Vigili del Fuoco chiedono l’autorizzazione a sfondare una porta? Come comportarsi quando un sistema d’allarme sveglia mezza città e non si sa come neutralizzarlo senza esporre il bene tutelato a rischi? Come si tratta con un minore nomade? Come si opera di fronte ad un immigrato clandestino? Che fare se si trovano i resti di ossa umane?
Sono alcune delle innumerevoli domande cui il libro risponde.
Se è vero che gli operatori sono chiamati a decidere istantaneamente sulla strada o in tempi brevissimi in ufficio piuttosto che tra le quattro mura della stazione carabinieri, nasce l’idea di un manuale tascabile per la soluzione degli interventi di polizia, una sorta di prontuario delle azioni che l’operatore deve svolgere per agire secondo il diritto e secondo i canoni consolidati nella prassi.


L’opera contiene una ricognizione di tutti i casi pratici più o meno frequenti possibili nell’attività di controllo del territorio ed indica schematicamente i percorsi cui attenersi per non incorrere in errori.
A margine di ogni scheda pratica vengono altresì evidenziati tutti i comportamenti da evitare per non esporsi a danni personali e responsabilità di tipo legale.
A corredo, l’operatore potrà trovare la casistica della giurisprudenza (esempi pratici già vagliati in sede giudiziaria) e naturalmente un’aggiornata modulistica.
Si tratta, insomma, di un completo vademecum, da utilizzare come “arma” culturale per difendersi dagli errori nella procedura, pensato immedesimandosi nei panni di colui che, sulla strada, non può avere altri supporti se non queste pagine impregnate di un distillato di conoscenze giuridiche e di un’ampia esperienza nel settore.

Richiesta e Modalità d’Iscrizione - Iscriviti subito




Un omaggio per i soci Asaps 2008

Venerdì, 21 Dicembre 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK