Venerdì 30 Luglio 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 28/02/2007

INTERDETTO IL TRANSITO ATTRAVERSO IL TRAFORO DEL MONTE BIANCO AI VEICOLI INDUSTRIALI DIRETTI SUL SUOLO FRANCESE

Una frana sul versante francese impedisce la circolazione dei mezzi di p.c. superiore a 7,5 t di raggiungere il suolo transalpino




 



A seguito di una frana che ha interrotto il transito verso la Francia attraverso il Traforo del Monte bianco, la Polizia Stradale del Piemonte e Valle d’Aosta ha diramato il comunicato stampa che si riporta.

 


POLIZIA DI STATO

COMPARTIMENTO POLIZIA STRADALE

per il “Piemonte e la Valle d’Aosta”

T O R I N O

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

A CAUSA DI UN FRANA IN TERRITORIO FRANCESE, LA PREFETTURA FRANCESE DELLA HAUTE-SAVOIE,  CON PROVVEDIMENTO ODIERNO, HA VIETATO LA CIRCOLAZIONE DI TUTTI I VEICOLI DI PESO SUPERIORE A 7,5 T. (AUTOBUS E T.I.R.) TRA IL TUNNEL DEL MONTE BIANCO E LA STRADA CHE PORTA VERSO LA FRANCIA, A PARTIRE DALLE ORE 20.00 DI OGGI 28 FEBBRAIO 2007 E FINO A CESSATE ESIGENZE COINCIDENTI CON IL RIPRISTINO DELLA CIRCOLAZIONE SULLA STRADA INTERESSATA DALLA FRANA.

PREVISIONE DI RIAPERTURA NON PRIMA DI SABATO 3 MARZO 2007.

PERCORSI ALTERNATIVI:
 

·        TRAFORO DEL FREJUS;

·        A/10 VERSO VENTIMIGLIA.

 

SI PRECISA CHE NEL SENSO DI MARCIA INVERSO (FRANCIA – ITALIA) LA CIRCOLAZIONE E’ REGOLARE.

 

 

Mercoledì, 28 Febbraio 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK