Sabato 15 Giugno 2024
area riservata
ASAPS.it su
Editoriali 09/05/2024

Informazione
PER OGNI DONAZIONE LIBERALE AD ASAPS-APS
L’IMPORTO E’ FISCALMENTE DEDUCIBILE
ASAPS RILASCERA’ UNA APPOSITA RICEVUTA
Ringraziamo quanti vorranno sostenere l’ASAPS nel suo impegno ultratrentennale per la sicurezza stradale

L’ASAPS nel 2024 è diventata Associazione di Promozione Sociale ed è ufficialmente riconosciuta con l’iscrizione al RUNTS.
Tale riconoscimento consente alla nostra APS di poter rilasciare alle imprese che volessero sostenere l’attività di prevenzione e sicurezza stradale che tutti i giorni l’ASAPS svolge con l’obiettivo di ridurre il numero di incidenti, feriti e vittime sulle nostre strade, una ricevuta per erogazioni in denaro fiscalmente deducibile.
Ricordiamo che ai sensi dell’articolo 100 del Testo unico delle imposte sui redditi (TUIR) (D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917), comma 2, lettera l),  “le erogazioni liberali in denaro, versate a favore di associazioni di promozione sociale iscritte nei registri previsti dalle vigenti disposizioni di legge sono deducibili fiscalmente”.
Si ricorda che il limite della deducibilità fiscale per un'azienda per una erogazione ad APS è pari al 10% del reddito d'impresa dichiarato, fino ad un massimo di 70.000 euro annui.

Tale opportunità consente all’azienda di contribuire al miglioramento della sicurezza dei cittadini, seguendo i principi di responsabilità sociale d'impresa (RSI) ed ottenendo anche un vantaggio fiscale.
 
Ringraziamo fin da ora quanti vorranno sostenere l’ASAPS nel suo concreto impegno ultratrentennale per la sicurezza stradale.

 

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 


 

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

 

Giovedì, 09 Maggio 2024
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK