Martedì 21 Maggio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Incidenti pedoni , Notizie brevi ,... 21/03/2024

Medico morto investito da un'auto a Roma vicino a Villa Borghese: 26enne al volante positivo all'alcoltest

Un medico specializzando di 37 anni è morto investito a Roma, all'uscita di Villa Borghese: fermato il 26enne che era al volante, aveva bevuto

Tragedia a Roma. Un medico specializzando di 37 anni è morto investito da un’auto la sera di martedì 19 marzo all’uscita da Villa Borghese, in pieno centro. Al volante della Bmw un ragazzo di 26 anni, risultato positivo all’alcoltest. La vittima era senza documenti e indossava un abbigliamento sportivo.

L’incidente fuori da Villa Borghese

Secondo quanto riferito dall’Ansa, l’incidente sarebbe avvenuto intorno alle ore 21:30 sulla via Pinciana.
Sul posto le pattuglie della polizia locale del II Gruppo Parioli: gli agenti sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica.

Al vaglio le immagini delle telecamere e alcune testimonianze.

Conducente portato in ospedale: positivo all’alcoltest

Il conducente dell’auto, un 26enne di origini rumene, sarebbe stato accompagnato in ospedale per gli esami di rito sull’eventuale assunzione di alcol e droga. Secondo quanto riferito dall’Ansa sarebbe risultato ubriaco e sarebbe quindi stato denunciato.

Mistero sulla vittima

La vittima sarebbe un medico specializzando di 37 anni, morto prima del trasporto in ospedale. Sarebbe stato sbalzato a diversi metri dall’auto: non si esclude l’ipotesi dell’alta velocità.
La vittima era senza documenti e con indosso abiti sportivi: stava facendo jogging, con sé avrebbe avuto solamente il telefonino.

 

da virgilio.it


 

L'ombra lunga dell'alcol si staglia ancora sulle cause di un incidente mortale a Roma. Un ventiseienne positivo all'alcoltest. (ASAPS)


 

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

 

 



Giovedì, 21 Marzo 2024
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK