Venerdì 21 Giugno 2024
area riservata
ASAPS.it su

Travolto sul monopattino in via Vincenzo Giuffrida, muore Lorenzo Isaia: donati gli organi

Le sue condizioni sono da subito apparse gravi: è morto dopo otto giorni di coma. Gli amici e i conoscenti lo ricordano con affetto per il forte senso civico e la bontà che ha dimostrato fino alla fine
In foto Lorenzo Isaia

Dolore e commozione per la morte di Lorenzo Isaia, 50 anni, vittima di un incidente avvenuto lo scorso 31 gennaio a Catania. Lorenzo Isaia, catanese che a Messina ha trascorso tutta la sua infanzia e adolescenza, è stato centrato da un’auto mentre percorreva via Vincenzo Giuffrida su un monopattino. Le sue condizioni sono da subito apparse gravi ed è morto dopo otto giorni di coma. Nella città dello Stretto aveva frequentato il liceo Maurolico e l’Università, ma è stato anche uno dei più appassionati animatori della Sinistra giovanile in quegli anni. Ora gli amici e i conoscenti lo ricordano con affetto per il forte senso civico e la bontà che ha dimostrato fino alla fine: gli organi di Isaia sono stati infatti donati, permettendo così di salvare altre vite.

da cataniatoday.it


Vincenzo Giuffrida è purtroppo la prima vittima di un incidente con monopattino nel 2024.
Secondo l'Osservatorio ASAPS dal 2020 a oggi sono 45 le vittime di incidenti in monopattino.
Qui l'elenco dei decessi in Italia dal 2020 a oggi.

•1 nel 2020,
•12 nel 2021
•12 nel 2022
•19 nel 2023
•1 nel 2024


 

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

 

 

Venerdì, 09 Febbraio 2024
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK