Venerdì 21 Giugno 2024
area riservata
ASAPS.it su

🛂 🚲 Osservatorio CICLISTI ASAPS-SAPIDATA 2023:
DAL 1° GENNAIO AL 22 OTTOBRE 2023 SONO 164 I CICLISTI MORTI IN ITALIA
AD OTTOBRE GIA' 14 I CICLISTI CHE HANNO PERSO LA VITA SULLE STRADE ITALIANE

L'Osservatorio Ciclisti di ASAPS, dal 1° gennaio al 15 ottobre 2023 conta 164 decessi tra questi utenti vulnerabili, in miglioramento rispetto agli ultimi due anni ma con un luglio veramente tragico con ben 34 decessi.
I dati in tempo reale sui decessi dei ciclisti in Italia, con la mappa della geolocalizzazione dei luoghi dei sinistri

🛃🚲LOMBARDIA: 33
🛃🚲EMILIA ROMAGNA: 23
🛃🚲VENETO: 19
🛃🚲TOSCANA: 15
🛃🚲PIEMONTE: 12
🛃🚲LAZIO: 10
🛃🚲CAMPANIA: 10

A gennaio 10 decessi, a febbraio 5, a marzo 7, ad aprile 14, aumentano a maggio con 18, ben 22 a giugno, record a luglio con 34. Ad agosto 21 i decessi. A settembre diciannove vittime. Ad Ottobre già 14. Dati parziali perché non tengono conto dei feriti gravi che poi non ce la faranno in ospedale. 144 uomini e 20 donne. 64 ciclisti avevano più di 65 anni. Quattordici i casi di pirateria stradale accertati, con ben due casi a luglio con la fuga di chi
aveva provocato il sinistro mortale. A luglio sono morti anche un 98enne e quattro giovanissimi di 15 anni, due 16enni e un 18enne. Ad agosto un altro 16enne. Nella settimana appena conclusa tre decessi e un caso di pirateria.
L'Osservatorio Ciclisti di ASAPS, dal 1° gennaio al 22 ottobre 2023 conta 164 decessi tra questi utenti vulnerabili, in miglioramento rispetto agli ultimi due anni ma con un luglio veramente tragico con ben 34 decessi. I dati dell'Osservatorio CICLISTI mettono in luce, una localizzazione per regione, un trend in peggioramento per la Lombardia, e ben quattro decessi in Emilia Romagna in ottobre.

Sessantaquattro ciclisti avevano più di 65 anni di età. Ancora una volta per sensibilizzare l'opinione pubblica ASAPS ha attivato la geolocalizzazione dei sinistri stradali mortali in Italia con il coinvolgimento dei ciclisti, attualmente con quasi 20.000 visualizzazioni.
I dati del trimestre maggio-luglio 2023 parlano di 74 decessi accertati, a fronte dei 75 (dato consolidato ISTAT) dello stesso trimestre anno 2019, cioè prima della pandemia (ultimo anno certificato da Aci-Istat). ASAPS continuerà durante i prossimi mesi a fornire i tristi numeri in tempo reale, come agenzia specializzata per la sicurezza stradale. Sostieni ASAPS attraverso donazioni e iscrizioni già attive per l'anno 2024 per chi ha veramente a cuore la sicurezza stradale. ASAPS La Sicurezza Stradale prima di tutto! Indipendenza di pensiero, credibilità e serietà sono i nostri valori. Insieme, per la Sicurezza Stradale.

>Il link alla mappa della geolocalizzazione degli incidenti mortali con coinvolgimento di ciclisti in Italia nel 2023.
ASAPS al servizio concreto della sicurezza stradale

In allegato la tabella ASAPS

>ANALISI CICLISTI DECEDUTI*
ANNO 2023
(*il contatore è aggiornato al 22 ottobre 2023 ed è parziale, con dati rilevati da notizie stampa e dai referenti di ASAPS sul territorio)

 

 

 

 


 

 

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

Lunedì, 23 Ottobre 2023
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK