Domenica 23 Giugno 2024
area riservata
ASAPS.it su
Il Centauro , Articoli 13/10/2023

di Lorenzo Borselli*
Il taxi per gli ubriachi in discoteca?
Ma ci faccia il piacere…

(ASAPS) – Il taxi per riportare a casa gli ubriachi dalla discoteca? Se la cosa fosse venuta fuori ai tempi di Totò, la celebre battuta all’onorevole Trombetta (“Totò a colori”, regia di Steno, 1952) non avrebbe potuto essere più azzeccata e se qualcuno se la fosse persa, suggeriamo di aspettare qualche riga, perché già sappiamo come chiudere questo pezzo.

Gli onorevoli non ce ne vogliano: rispettiamo tutte le idee, anche le più strampalate, soprattutto quando si tratta di salvare vite, ma questa no, è troppo bislacca, anche solo da sentire: del resto, l’Eureka in questione non è il frutto di uno studio o di un progetto approntato da esperti del settore. La cosa è venuta fuori all’esito di un incontro voluto da Matteo Salvini...

 

>Leggi l'articolo

 

da il Centauro n. 259


Perché l’idea del taxi gratuito per gli ubriachi in discoteca è assolutamente una idea illogica. Lo spiega bene col suo solito stile affilato e bene argomentato Lorenzo Borselli Ispettore della Polizia Stradale e responsabile Comunicazione ASAPS. Da il Centauro n.259.


 

 

 

 

SOSTIENI LA RACCOLTA DATI DELL'OSSERVATORIO ASAPS PER LA SICUREZZA STRADALE,
SOSTIENI LA VOCE LIBERA DELL'INFORMAZIONE SULLA SINISTROSITA' SULLE STRADE
CON LA TUA DONAZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

 

 

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

 

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Instagram

Venerdì, 13 Ottobre 2023
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK